Search
mercoledì 8 luglio 2020
  • :
  • :

Chi siamo

Con atto del dottor Marco Monti, notaio in Laterza, il 27 dicembre 2012 venne costituita la Pro Loco “Domenica Terrusi” in Castellaneta, Angelo Annibali presidente.

Le finalità sono quelle indicate nell’articolo 3 dello Statuto:

Art. 3 Finalità

3.1 La Pro Loco ha finalità di promozione sociale, di valorizzazione delle realtà e delle potenzialità naturalistiche, culturali, storiche, turistiche ed enogastronomiche del luogo su cui insiste. In particolare si propone le seguenti finalità:

  1. tutela e miglioramento delle risorse ambientali, turistiche e culturali del luogo;
  2. assistenza, tutela e informazione turistica;
  3. iniziative atte a sensibilizzare la popolazione residente nei confronti del fenomeno sociale, culturale, ambientale e turistico;
  4. promozione e assunzione di iniziative e di manifestazioni atte a favorire la conoscenza, la valorizzazione e la salvaguardia delle risorse culturali e turistiche;
  5. compiti di vigilanza sul prodotto turistico;
  6. attività di utilità sociale e di solidarietà sia verso gli associati che verso terzi, finalizzate alla conoscenza ed agli scambi culturali;
  7. collaborazione con l’UNPLI (Unione Nazionale delle Pro Loco d’Italia – Comitato Regionale) quale organo rappresentativo delle Pro Loco e di collegamento con la Regione Puglia e con la Provincia di Taranto.
  8. apertura e gestione di un circolo per i propri soci.

L’attività della Pro Loco, negli ultimi anni, si è distinta particolarmente per l’istituzione del Premio Spina avvenuta nel 2014, poi puntualmente celebrata ogni anno, rivolta a quei cittadini che si sono particolarmente distinti e sono stati apprezzati, fuori dal nostro territorio, per le loro capacità professionali e / o sociali.

Di seguito l’elenco dei PREMI SPINA:

2014
Dott. ANTONIO RINALDI
oncologo

2015
Dott. GIOVANNI COLANGELO
magistrato

2016
Dott. GABRIELE GRAVINA
dirigente sportivo

2017
Dott. MARIO EGIDIO SCHINAIA
magistrato

2018
Ing. TOMMASO MORAMARCO
ingegnere idraulico

2019
DONATELLO IACOBELLIS
ballerino e coreografo

Nel 2018 è stato istituito IL MEMORIAL “Domenica Terrusi”. Questo vuole ricordare ogni anno almeno uno dei nostri antenati che maggiormente hanno dimostrato il loro interesse e attaccamento alla nostra terra con studi, ricerche, lavoro, attività. Nel primo anno è stata ricordata la figura di DOMENICA TERRUSI alla quale è intestata la nostra Associazione.

Il 5 luglio 2019 il MEMORIAL sarà dedicato a ENRICO MASTROBUONO, magistrato e storico autorevole di Castellaneta.

La Pro Loco ha creduto giusto e opportuno associare alla figura di un illustre concittadino del passato, quella di un residente il quale testimoni l’attaccamento verso il territorio con l’impegno e l’estro nel suo lavoro producendo ricchezza e immagine alla città.

Il Primo Memorial “Terrusi” è stato associato a MARIA CARLA CASSONE, da anni studiosa della storia e delle tradizioni del nostro paese, scopritrice di molti siti di interesse storico e antropologico sul nostro territorio.

 

Il 2° MEMORIAL “Terrusi” è stato associato a MICHELE GAUDIOMONTE, progettista, designer e stilista, la cui fama ha varcato la soglia dei confini nazionali.

È nelle intenzione della Pro Loco tener vivo l’interesse nei confronti dei due citati riconoscimenti che svolgono una funzione essenziale a favore della città: quello (Premio Spina) di tenere legati al territorio i nativi che si impongono all’attenzione di un vasto pubblico, diventando di fatto ambasciatori del nostro paese; e quello (Memorial Terrusi) di ricordare quanti hanno operato in passato raccontando ognuno a suo modo Castellaneta e, nel contempo, riconoscere l’estro, il talento, l’attaccamento al territorio di quanti si impegnano quotidianamente nelle loro attività o in attività sociali, rendendo servizi di grande utilità al territorio. Questi uomini meritano la nostra riconoscenza anche perché rappresentano dei validi e concreti esempi per le generazioni che arrivano.    

L’Associazione rivolge un’attenzione particolare, per la sua naturale vocazione, verso le attività turistiche e agricole. Lo sviluppo intelligente di queste attività, oltre che produrre posti di lavoro rappresenta un obbiettivo prioritario delle Pro Loco, quello per il quale, circa 150 anni fa, esse sono nate.            

 

IL CONSIGLIO DIRETTIVO

Con il verbale n° 6 del 2 maggio 2019, a seguito delle dimissioni del dottor Cosimo Putignano, sino a quella data Presidente dell’Associazione, il Consiglio Direttivo della Pro Loco “Domenica Terrusi” ha eletto all’unanimità, proprio Presidente Tommaso Valente.

Pertanto il nuovo Consiglio Direttivo risulta così composto:

Presidente:
Tommaso Valente

Vice presidente:
Nicola Schinaia
Francesca Arrè

Consiglieri
Maria Grazia Augelli
Silvio Cassano
Giovanni Mancino
Domenico Perrone
Vito Sicuro
Fabio Tanzarella

Segretaria
Marianna Barberio

Tesoriere
Nicola Schinaia